Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

Ubuntu, una storia tre vite – Loreta Pasquarelli

Ispirata dai racconti di Nonna Sanny, Jasmine analizza se stessa e il mondo.
Un racconto ispirato da esperienze di vita vissute nei centri di accoglienza per bambini di strada della Repubblica Democratica del Congo.

Jasmine incontra altre donne, che come lei hanno avuto bisogno di fare scelte.
Un viaggio interiore, prima di tutto, quello di Jasmine, che la porta ad incontrare se stessa prima che il mondo.

Ben trovati cari lettori e care lettrici, come ben sapete ogni tanto ci lasciamo coccolare da qualche libro OFF TOPIC rispetto a quelli che recensiamo di solito. Oggi vi voglio parlare di “Ubuntu: una storia tre vite” un romanzo nato dalla penna di Loreta Pasquarelli una giovane scrittrice self-published. Il ricavato delle vendite del romanzo sostiene un progetto di recupero sociale per bambini e ragazzi di strada in R.d. Congo. Luogo, oltretutto, in cui libro ha preso vita e forma e da cui è ispirato in ogni sua parola.

Ubuntu, principio della filosofia africana, identifica, la persona con l’umanità tutta. Ubuntu, che in lingua swahili significa “Umanità”, letteralmente tradotto con “iosono perchè noi siamo”, è riconducibile alla parola Umuntu, Mutu, che significa appunto persona.

“Ubuntu” è un romanzo breve che si legge velocemente, ma ogni parola, ogni riga, ogni frase ti regala un emozione unica. L’autrice ci porta in un viaggio emozionante fatto di colore, suoni, poesie, ricordi che ci aiutano a conoscere le storie di bambini del Congo e di donne coraggiose che hanno attraversato i mari senza mai perdere la speranza in una vita migliore. I racconti sono carichi densi, anche ora che ne sto scrivendo mi tornano alla mente e mi lasciano una sensazione dolcissima a dosso. Alcuni di questi sono riusciti a entrarmi nella pelle, commuovendomi in modi indescrivibili, ci sono stati dei momenti in cui piangevo mentre leggevo.

Guarda nella tua profondità, nel più assoluto silenzio.

Ma non è solo un viaggio in un altro paese o in un’altra realtà che sembra così distante dalla nostra, è il viaggio di Jasmine dentro se stessa. Un viaggio in cui mi sono ritrovata tantissimo, seppur in modo metaforico.

(…) La notte ti ascolta. Ti scruta, tra le stelle. Ti accompagna, ad esse. Come i suoni, esse in cielo vibrano per dar voce alla tua luce. Cogli le stelle, e coglierai la Luce. Illuminerai la notte. Illuminerai il mondo.

Alla fine del libro l’autrice ci lascia una lettera, una “Lettera a cuore aperto” e voglio dire grazie per quelle parole, voglio dire grazie per averci scelto. Un libro unico davvero.

A presto, Mik.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: