Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

About tomorrow – Abbi Glines

Eccoci cari lettori e care lettrici con una nuova recensione in anteprima della fantastica Abbi Glines!!!!!

 

TITOLO: About Tomorrow

AUTORE: Abbi Glines

SERIE: Autoconclusivo

GENERE: Young Adult

FORMATO: Ebook, cartaceo.

DATA DI USCITA: 14 Dicembre 2020 (in lingua inglese)


La prima bugia che mi sono detto è stata che era solo un vecchio amico. Vorrei che fosse stata l’unica bugia perché le altre bugie ci avrebbero distrutti tutti.

Chiudo gli occhi mentre lo sento parlare. Faccio un respiro molto lungo e profondo sperando di calmare le farfalle che immediatamente prendono il volo nello stomaco e spero di rallentare il battito del mio cuore. La voce era leggermente più profonda ma il timbro era dolorosamente familiare.
Le mie azioni hanno aiutato un po’, ma chi stavo prendendo in giro? Un respiro profondo non avrebbe risolto l’effetto che aveva su di me e l’inevitabile reazione del mio corpo. Anche i ricordi che mi avrebbero perseguitato per sempre non potevano impedire alle mie emozioni di scatenarsi alla sua vicinanza ancora una volta.

Pregavo di trovare la forza per allontanarmi da lui, dal dolore che la fine ha portato, dal vuoto nel mio petto, tranne andare avanti dalla perdita di Creed Sullivan e dalla morte di sua sorella, Cora.

I Sullivan erano stati la parte migliore delle mie estati nel New England.

In fondo, ho sempre saputo che il mio dolore, per tutto quello che avevo perso, era la ragione per cui tornavo …
Ma non mi aspettavo di rivederlo, soprattutto non così.


RECENSIONE

Buongiorno a tutti, cari lettori! Eccomi oggi dopo un po’ di latitanza a parlarvi di un nuovo romanzo che ho avuto occasione di leggere in anteprima: About Tomorrow… di Abbi Glines, uscito il 14 Dicembre in lingua inglese.

La Glines è un’autrice già molto conosciuta e apprezzata in Italia, i suoi libri sono stati pubblicati prima da Mondadori e adesso anche da Always Publishing, ma ammetto che per quanto mi riguarda questo è il primo romanzo che leggo di suo. About Tomorrow… mi aveva subito incuriosita per la trama e devo dire che tutto sommato la lettura non ha deluso le aspettative, anche se ci sono delle cose che mi hanno lasciata un po’ con l’amaro in bocca.

Sailor Copeland e Creed Sullivan si conoscono fin da bambini, quando Sailor passa le estati a Portsmouth a casa della nonna, vicina di casa proprio dei Sullivan. Sailor diventa subito amica di Creed, ma soprattutto di sua sorella gemella Cora, e i tre in breve tempo diventano inseparabili. Tutte le estati, per ben sette anni, Sailor torna a casa della nonna impaziente di trascorrere del tempo con i Sullivan. Ma tutto cambia all’età di diciassette anni; quando finalmente Creed e Sailor riescono a lasciarsi andare ai sentimenti, un tragico evento sconvolge tutto il loro mondo: il suicidio di Cora, che verrà trovata senza vita proprio dai due ragazzi. Da lì, Creed chiude completamente fuori Sailor e la ragazza da quel giorno non farà più ritorno a Portsmouth per altri sei anni.

Il sogno di tornare nella casa della nonna ormai defunta però non si placa, e Sailor decide quindi di mettere radici a Portsmouth e lasciare la sua città, Nashville nonostante abbia trovato nel frattempo un fidanzato, Griff, che studia medicina a Boston e che va a trovare quando può. Ed è proprio andando a trovare Griff che Sailor conosce il suo coinquilino, Chet e indovinate un po’ chi è il cugino di Chet? Esatto, proprio Creed. I due si rivedono nell’appartamento di Griff e Chet, e da lì ci vorrà poco affinché i ricordi e soprattutto i sentimenti riaffiorino.

Fin qui tutto bene, direte voi, ma invece no perché è da qui che sono iniziate le cose che mi sono piaciute davvero poco. Innanzitutto parto col dire che non si capisce se Portsmouth sia in New England o nel New Hampshire, visto che l’autrice in un capitolo la mette da una parte e nell’altro da un’altra, ma okay dettagli, era una copia ARC e sappiamo bene che questi errori possono capitare, per quanto li trovi personalmente abbastanza gravi e fuorvianti. Quello che proprio non mi è andato giù è stato però il personaggio di Sailor; una ragazza debole, con poco carattere, che inizialmente si fa andar bene il comportamento scostante del fidanzato (che non la chiama mai né la va a trovare con la scusa di dover studiare e che lei giustifica ogni volta), salvo poi diventare quella che alla prima occasione si ributta tra le braccia di Creed e quindi tradisce Griff senza aver prima chiuso la relazione. Io capisco che il primo amore non si scorda mai, però… insomma, tutto sommato per lei Griff c’era sempre stato, le era stato accanto nei momenti più difficili, mi sembrava il minimo avere un po’ di rispetto per lui e per i quattro anni di fidanzamento.

Altra cosa: avrei voluto che l’autrice sviluppasse di più i motivi che avevano portato Creed ad allontanare Sailor. Fino alla fine non si capisce, anche se si può intuire, e tutta questa storia del passato e di quando i due hanno trovato il corpo di Cora viene ridotta ai minimi termini; avrei voluto leggerne decisamente di più. Cercare di capire il perché lui l’avesse allontanata, senza contare che Sailor in tutto ciò ci fa davvero una pessima figura. Creed l’ha allontanata senza motivo e lei alla prima occasione cede alle sue avances senza che lui nemmeno si sia scusato o almeno giustificato. Insomma, tutto questo è stato un grande mah!

Nel complesso il romanzo è scorrevole e verso la fine c’è un grosso colpo di scena che vi terrà col fiato sospeso, ma in generale gli argomenti e la storia avrebbero potuto essere sviluppati decisamente meglio. I capitoli sono interamente narrati dal pov di Sailor, tranne alla fine dove ne troviamo uno da quello di Creed, e si alternano tra presente e passato per fare appunto un salto indietro nel tempo e capire di più della storia tra i due ragazzi e la scomparsa di Cora. Peccato, perché sarebbe potuto essere tranquillamente un libro da 4 cuoricini e mezzo, invece mi sento di darne 3 e mezzo.

3.5

Alla prossima lettura!
Elisa

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: