Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

Billion Dollar Beast – Olivia Hayle

Recensione del secondo romanzo di Olivia Hayle, “BILLION DOLLAR BEAST”.
Cristina l’ha letto per noi grazie all’anteprima concessa da Hope Edizioni che ringraziamo come sempre 🙂

 

 

Titolo: Billion Dollar Beast
Autore: Olivia Hayle
Serie: Seattle Billionaires #2
Autoconclusivo
Genere: Romance contemporaneo
Traduzione: Raffaella Arnaldi
Editing: Maria Laura Caroniti
Cover: FranLu
Data di uscita: 26 luglio 2023

 

 

 

 

TRAMA

Nicholas Park è il miliardario con la peggiore reputazione della città. Non è il classico tipo con cui fare amicizia e lo so perché ci ho provato.

Frivola. Viziata. Senza scopi.
Ecco come mi vede e potrei continuare all’infinito, perché sono abbastanza sicura che Nick abbia una lista di definizioni negative dedicata a me, ma dovrei chiedergliela e so che lui non me la darebbe mai.

I problemi nascono quando, per fare un favore a mio fratello che è anche il suo migliore amico, Nick mi offre (con estrema riluttanza) un lavoro di consulenza presso la sua azienda.
Ovviamente lo fa perché si aspetta un mio rifiuto e altrettanto ovviamente io accetto, solo per indispettirlo.

Il risultato?
Tre mesi di discussioni e di sguardi in cagnesco, ma anche di baci rubati durante le feste aziendali. E quelle che erano soltanto delle scintille crescono fino a divampare in un incendio che minaccia di consumarmi del tutto.

E poi…
Poi vengo a sapere che in realtà c’è un motivo per cui Nick mi ha allontanata per tutti questi anni, ma… mi rifiuto di dargli retta.
Abbiamo smesso di giocare senza rischiare.

 

RECENSIONE

 

Secondo capitolo della serie Seattle Billionaires e anche questo come il capitolo precedente è un office romance.

Quando ho visto che la Casa Editrice Hope Edizioni aveva in programma di pubblicarlo non ho esitato a farne richiesta coinvolgendo Barbara, nostra tramite con le CE, per poter ricevere la copia recensione e per potermelo gustare sotto l’ombrellone.

In questo capitolo troviamo personaggi già visti di sfuggita nel libro precedente.

Nick Parker è soprannominato l’avvoltoio, uomo senza scrupoli che acquista a prezzi “stracciati” società in difficoltà e una volta rimesse in piede le rivende ad un prezzo superiore. Tutto questo senza un briciolo di rammarico per la sorte dei dipendenti.

Con il suo fare da schivo, gli atteggiamenti freddi e distaccati lo identificherei proprio con il Tristo Mietitore anche per il suo abbigliamento total black (diciamo un marchio di fabbrica).

E poi abbiamo Blair, rampolla di una famiglia altolocata, sorellina del migliore amico di  Nick (Cole), regina della moda e del buon gusto e attiva frequentatrice di salotti per bene.
Bionda, elegante ed estroversa, all’apparenza può sembrare la classica ragazza superficiale che vuole piacere a tutti ma in realtà non sarà così.

I due non si possono sopportare, Blair dal canto suo ha cercato in tutti i modi di farselo amico ma lui, refrattario ad ogni gentilezza, la tratta malissimo ignorandola.
L’occasione di un avvicinamento coincide con una loro collaborazione per risanare una catena di negozi di abbigliamento.
La vicinanza fa scattare qualcosa in entrambi che li spinge a volersi conoscere in maniera più approfondita.

Non esiste percorso per la vittoria qua. Davanti a lei c’è solo il fallimento. Ciò che posso offrirle non sarebbe abbastanza. Per non menzionare il fatto che mandare questo a monte rovinerebbe anche la mia amicizia con Cole. È un prezzo troppo alto.

Grazie agli inviti del fratello a feste e week end fuori porta, i due hanno l’opportunità di ritrovarsi in momenti intimi e bollenti

«Mi aiuti a scegliere un vestito?» «No» è la risposta. «Se devo guardarti mentre apri e richiudi la zip, col cazzo che esci intatta dal guardaroba.»

Ma come sempre i segreti vengono sempre a galla.

Nick non è come gli altri, lui si è fatto da solo, ha dovuto lottare con le unghie e con i denti per arrivare dove si trova, per quello non ha scrupoli a portare a termine i suoi intenti infischiandosene delle opinioni altrui. Ha sempre usato il suo carattere schivo come un’armatura per proteggersi. Solo un paio di persone sono riuscite ad infilarsi tra le crepe della sua armatura e una di queste è appunto la bella ereditiera.

Blair vuole dimostrare qualcosa al mondo patinato che l’ha sempre conosciuta e additata come la ragazza “mantenuta dal fratello”, vuole realizzarsi e crescere a livello personale e lavorativo.  

Con l’aiuto di Nick riuscirà a capire che il tempo di aspettare è finito e che deve buttarsi e farsi conoscere per la bellissima e profonda persona che è in realtà.

Devo dire che ho fatto bene a stressare la mia fata madrina dei libri perché è stato un viaggio intenso tra le pagine di questo libro, pieno di alti e bassi, odio e amore a volte contorto altre volte semplice e lineare come lo sono sempre le belle storie d’amore.

Cristina


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it