Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

La prigioniera negli inferi – Lianyu Tan

Sono qui davanti le pagine bianche del blog pronta a riempirle di emozioni che ho provato leggendo il nuovo romanzo edito Virgibooks e nato dalla penna di Lianyu Tan!!!

 

TITOLO: La prigioniera negli inferi

AUTORE: Lianyu Tan

EDITORE:  Virgibooks

DATA DI USCITA: 25 settembre 2021

 

ATTENZIONE IL ROMANZO CONTIENE FORTI SCENE SESSUALI!!!!

 

 

 

 

 

TRAMA

Conosciamo tutte la storia… Ade rapisce Persefone, figlia di Demetra, e la conduce di forza con sé negli Inferi, per farla sua sposa.
Persefone è costretta a vivere nel Regno dei morti, mentre la madre di lei, in superficie, si vendica impedendo al suolo di dare i suoi frutti, e di seguire il normale ciclo delle stagioni.
Una terribile carestia si abbatte sugli uomini, e l’unico modo di riportare l’ordine sulla terra è far tornare Persefone nel Regno dei vivi.

Ma vi siete mai chieste come sarebbe andata la storia… se…

SE il dio degli Inferi fosse stata in realtà una DEA bellissima e vendicativa?

SE Persefone l’avesse odiata con tutta sé stessa, ma ad un certo punto avesse cominciato ad accorgersi che, dietro quella dea spietata e terribile, si nascondeva una donna con dei sentimenti degni di passare alla storia?

SE Ade fosse arrivata ad amare la sua sposa al punto da essere disposta a lasciarla andare e tornare sulla terra che Persefone amava tanto?

Ade non è una divinità come un’altra. È una DONNA, che è stata bistrattata dai suoi fratelli e sbattuta a governare il Regno degli Inferi. Una donna che ha dovuto costruirsi una corazza, che solo Persefone sembra in grado di scalfire.

 

 

 

RECENSIONE

 

Non posso farci niente ogni volta che sento nominare mitologia, miti, leggende, Dei io impazzisco e devo leggere assolutamente tutto. Ho varie ossessioni “librose”, chi mi segue penso abbia imparato queste mie debolezze, ma che posso farci? Secondo me la signorina Virgibooks ormai li sceglie appositamente per me queste piccole chicche da proporre al pubblico. MICHELA VERSIONE MEGALOMANE…..

Io sono qui pronta a portarvi con me in questo viaggio negli inferi insieme ad Ade e alla bella Persefone, ma voi siete pronti a scoprirne di più????

 

“Tu mi hai rubato il cuore, che ora batte, fragile, e lacrima nel tuo pugno. Dovrei detestarti per questo.”

 

Ovviamente sappiamo più o meno tutti del mito di Persefone, se non lo sapete MALE, ma non disperate vi faccio un minuscolo riassunto:

Dea della primavera, concupita e rapita da Ade, dio degli Inferi, che ne fa la sua sposa senza il suo consenso. Demetra, madre di Persefone e dea delle messi, infuriata (imbufalita), scatena una carestia finché non si raggiunge un accordo: durante l’anno, per sei mesi Persefone resterà in superficie, al suo fianco, e gli altri sei li trascorrerà con Ade negli Inferi. Così nacquero le stagioni e il loro alternarsi.

SCORDATEVI OGNI COSA AVETE PRECEDENTEMENTE APPRESO A SCUOLA, A GRECO, A LATINO, GUARDANDO XENA, LEGGENDO PERCY JACKSON. ELIMINATE TUTTO E IMMAGINATE.

Ade, una DEA vendicativa, fredda e calcolatrice. Cinica, dispotica e parecchio sadica. Il mio personaggio preferito di tutto il romanzo e sapete perchè? Tutto ciò che mostra è solo una piccola parte di quello che cela la sua vera natura. Natura incrinata da un passato e che protegge un amore sconfinato per la bella Persefone. Un personaggio ben delineato e dalle mille sfaccettature, maschietti non me ne vogliate, ma secondo me il fatto di averla resa donna ha permesso all’autrice entrare nel profondo dell’animo della Dea stessa. E’ riuscita a coglierne delle sfumature che altrimenti non sarebbero potute emergere. Si vede che ne sono innamorata?

Purtroppo le scene nella mente di Ade sono minori rispetto a quelle della vera protagonista della storia ossia Persefone. Lo ammetto, al posto della Dea io l’avrei imbavagliata. A tratti lagnosa, a tratti odiosa, piano piano anche Persefone comincia a prendere forma tra le pagine del romanzo e lì la sua posizione migliore proprio perchè…. NONO io non ve lo dico, questo DOVETE assolutamente scoprirlo da soli!!!!

“Non c’è morte senza vita, né vita senza morte. Esiste qualcosa in ognuno di noi che brama l’altro. Lo hai provato anche tu.”

 

La vibrante tensione che si viene a creare fra le due personalità di Ade e Persefone, ovviamente, rappresenta il cuore pulsante del libro; la forza di attrazione/repulsione che le tiene unite crea un magnetismo al quale difficilmente si può resistere. Specialmente noi amanti del genere. Devo ammettere che questo romanzo mi ha fatto letteralmente impazzire e devo aggiungere che  le tinte dark romance non sono state così forti come pensavo, c’è molta suspance, erotismo ed introspezione. Un mix perfetto che da vita ad un romanzo dallo stile unico, fluido e coinvolgente.

 

Oggi mi sento magnanima voglio lasciarvi con una piccola curiosità…Il cattivo della storia è proprio chi non pensavo potesse esserlo!

Ora scappo miei topini di biblioteca perchè sennò poi vi racconto troppo!

A presto

Mik e signorina Virgibooks continua così!!!!

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: