Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

Mani su di me – Elisa Gentile

Eccomi a parlarvi di una nuovissima uscita targata “The Pink Factory Publishing”, MANI SU DI ME della scrittrice Elisa Gentile.

TITOLO: Mani su di me

AUTORE: Elisa Gentile

SERIE: Profumo di Lavanda #1

FINALE: Cliffhanger

GENERE: Erotic/dark/Contemporary romance

USCITA: 26 Luglio 2021

PUBBLICATO DA: The Pink Factory Publishing

COLLANA: Pink Boudoir

FORMATO: Ebook e cartaceo

 

TRAMA:

Andrea torna dall’America con il cuore a pezzi: Alicia, la sua fidanzata storica, lo ha lasciato.

È disilluso, e non vede via d’uscita. O almeno è quello che pensa fino a quando il suo sguardo non incrocia gli occhi scuri di Beatrice: inizia a ricredersi e a convincersi che una via d’uscita c’è sempre, anche dopo una storia d’amore che l’ha trascinato dall’altra parte del mondo e lo ha fatto vivere in un limbo per sette lunghi anni.

Beatrice, agli occhi di Andrea, è bella nella sua semplicità, dolce. Però, è fidanzata con Hannibal, il figlio di un potente uomo d’affari. È stato lui a farle scoprire l’amore e a guidarla in un mondo fatto di ombre del quale Andrea non sospetta neanche l’esistenza.

 

Andrea sa solo che la sogna ogni notte, che non riesce a starle lontano, che il bacio più bello è stato quello che si sono scambiati sotto la pioggia, mentre Hannibal era lì, a pochi metri da loro.

Andrea non sa nient’altro. 

Non immagina che lei sia da portare in salvo, che sia succube, che sia vittima e sacrificio innocente di una setta…

 

RECENSIONE:

Inizio dicendovi che questo romanzo ha molti tratti differenti e tocca un po’ diversi generi; spesso infatti ha sfumature erotiche, a volte dark ma per la maggior parte è un romanzo rosa e contemporary. Devo dire che questo insieme non mi è dispiaciuto affatto, ha reso la lettura movimentata (anche se non è il termine giusto da affiancare a un romanzo), ha mantenuto la mia attenzione sulla storia sempre alta, ha reso piccante quello che sarebbe stato un semplice romanzo contemporaneo.
Mi sono trovata di fronte a due personaggi legati sentimentalmente a due persone diverse, che vivono realtà diverse, e mentre Andrea deve fare i conti con il dolore e il suo cuore in frantumi per essere stato piantato dalla donna che voleva sposare e che voleva accanto per tutta la vita, Beatrice vive una realtà paradossale, perché acconsente a far parte di una setta peccaminosa pur di compiacere l’uomo che ama, e vive una vita completamente condizionata da questo suo fidanzato.

Mi piace che anche lei sorrida. Mi piace farla sorridere. 

Mi piace ballare con lei, mi piacerebbe che la musica non cessasse mai.
E proprio da contemporary è triste pensare che possano esistere situazioni simili a queste, intendo dire che è davvero triste sapere che l’amore a volte ti rende succube, più che altro che si creda che l’amore ci possa annullare, plasmare, limitare. Ma non è affatto così; l’amore è vita, è gioia, è felicità, è soprattutto libertà.
Un amore dovrebbe essere puro, ingenuo, innocente, diventare peccaminoso solo perché lo si decide insieme, mai solo per conto proprio. Un amore non dovrebbe essere logoro. Un amore dovrebbe essere pieno di significato. Un amore dovrebbe avere mille cose da dire, non solo baci da rubare.
Diciamo che questo romanzo ti porta a provare un turbinio di emozioni diverse; a volte emoziona tanto, a volte ti fa arrivare il cuore in gola, altre volte condividi il dolore con i protagonisti, e altre volte ancora un senso di disprezzo e odio si è impossessato di me, facendomi arrabbiare molto. Per leggere questo romanzo bisogna essere pronti ad affrontare quei paragrafi forti che lo rendono a tratti dark, pronti anche a domare la rabbia che nasce dentro quando si realizza cosa sta affrontando davvero la dolce e innocente Beatrice, ma nel profondo vi legherete a questi due protagonisti, e sarete impazienti come me di leggere il prossimo volume e scoprire come si evolverà tutta la storia.
Trattieni il fiato, tieniti stretto solo l’odore. Ricordati degli occhi, assicurati che il solletico del suo tocco sul tuo corpo resti ancora a lungo. Poi, rinuncia, respira – respira, comprimi il cuore, fallo piccolo piccolo in mezzo alla cassa toracica, lascialo strillare, mettilo a tacere.
Alla prossima lettura,
Maddy

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: