Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

Stormy – Raffaella Giordano

Recensione del nuovo romanzo di Raffaella Giordano, pronte a prendere il volo? Un dolce tormento. Un’oscura passione. Il puzzle perfetto per l’incastro più sbagliato. Così dannatamente diversi. Così profondamente uguali.

 

Titolo: Stormy

Autore: Raffaella Giordano

Editore: Collana digitale Dark-Brightlove, (Pubme)

Genere: Age Gap (hot)

Serie: Autoconclusivo

Formato: e-book su Amazon e Kindle Unlimited

Data di pubblicazione: 22 Aprile 2021

 

TRAMA

“I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne. Sono Malik Moore e non permetterò al mio passato di cambiare chi sono. Mai.”

Quarant’anni, ex Colonnello dell’Aeronautica militare (ora pilota di voli privati), un torbido passato che lo tiene sveglio la notte e un unico brutale errore che gli ha incasinato per sempre la vita. Malik Moore è l’uomo perfetto per una notte indimenticabile, quello più sbagliato per renderti felice. Non ha regole, se non quelle che detta lui per sottomettere le donne al suo piacere. Accettare l’incarico di scortare e proteggere una ricca e viziata mocciosa, sarà una tortura per lui, specialmente dal momento in cui i suoi occhi percorreranno avidamente ogni centimetro di quelle curve sexy e morbide, che portano il nome di Deva Ferrari.
Un corpo da donna e un viso da bambina, un mix letale e difficile da ignorare. Soprattutto se, tolta la maschera di perfezione dietro cui lei è costretta a proteggersi, resta solo una bellissima e fragile creatura che prova in ogni modo solo a farsi amare. Domarla? Impossibile. Assecondarla? Da pazzi. E allora, cosa resta ad un uomo rotto e perduto, se non cercare in Deva quella salvezza che nemmeno pensava di volere più?

RECENSIONE

Tre storie, tre autrici e tre piloti.
Oggi siamo al pilota numero due, ex colonnello dell’aeronautica militare e ora pilota di voli privati.
Malik Moore è un uomo che per dolore e per vergogna di se, fa di tutto per nascondere il suo passato. E’ un animo tormentato e solitario, le donne lo possono avere solo alle sue condizioni perché a lui piace domarle e non assecondarle. Il suo nuovo incarico lo porta a stare accanto ad una giovane ereditiera per nulla semplice da gestire. Avete presente Miranda Priestly nel film Il diavolo veste Prada?! Ecco Deva Ferrari solo molto più giovane, anche dello stesso Malik.

Ho piegato così tante donne grazie a esso, sono stato il padrone delle loro menti, dei loro gesti, dei loro desideri più oscuri e segreti.

Deva è l’icona di ragazzina viziata e capricciosa, una giovane donna che vuole apparire forte e distaccata nei sentimenti, non riesce a fidarsi di nessuno e non crede nei sentimenti in quanto lei stessa non si è mai sentita importante per nessuno.
Tutte le loro certezze iniziano a vacillare dal loro primo incontro fino a destabilizzarsi completamente quando il padre di lei assume Malik come pilota personale e guardia del corpo di Deva. La convivenza si rivela tutt’altro che facile, l’attrazione che provano entrambi è molto forte ma l’intento di resistere per la paura di soffrire li porta a giocare con il fuoco. Nonostante la differenza di età, Malik e Deva si scopriranno molto simili, il loro rapporto andrà oltre la diffidenza, gli sbagli e l’insofferenza verso le emozioni. Affronteranno ognuno le sue paure fino a trovare il loro nuovo inizio.

Sono davvero capace di lasciare andare questa parte di me per una donna che conosco appena? Non voglio perderla, non ora che mi sento finalmente in pace con me stesso, non voglio sprofondare ancora tra le ombre del mio passato. Deva è luce e io voglio stringerla fino a non vedere nient’altro che lei.

E’ una lettura che ho apprezzato appieno solo arrivando alla fine, Malik e Deva si lasciano scoprire poco a poco, lasciando per ultimo le loro emozioni più profonde. E’ come se veramente aprissero il loro cuore all’amore lasciandosi alle spalle l’apparenza e il superfluo. Dal lato passionale non lasciano spazio ad alcun dubbio, le scene focose non mancheranno, anzi per gran parte del romanzo troveremo un escalation di situazioni hot da prendere un ventaglio per calmare i bollori.
Questa volta il comandante non ha proprio solcato i cieli, anzi ha tenuto i piedi a terra, è comunque un buon libro che ho apprezzato.

Buona lettura,

Barbara

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: