Per tutti coloro che trovano l'amore tra le pagine di un libro

Gens Nova – Eliana Deleo

Nel 3024, a causa dello sconsiderato utilizzo dell’ingegneria genetica, l’ecosistema terrestre appare rivoluzionato. Mentre si sono sviluppate nuove specie animali e vegetali molto pericolose, l’essere umano è diventato una specie obsoleta e sta lentamente incorrendo nell’estinzione.

Per evitare che accada, la civiltà si è riorganizzata in Stati volti a garantirne la sopravvivenza.
Rooter, capo del Canada, disprezza la precaria condizione di sudditanza a cui l’uomo è costretto dalla natura. Per questo motivo crea il progetto Gens Nova, individui geneticamente perfezionati in grado di condurre l’uomo a sottomettere le straordinarie specie ormai padrone del Nuovo Mondo.
Gli individui prescelti sono sequestrati e sottoposti a un perfezionamento genetico che farà di loro i capisaldi della nuova stirpe umana. Solo una giovane viene geneticamente mutata nel suo DNA: Ardea. Lei è l’unica a essere una vera e propria arma. I Prescelti faranno affidamento l’uno sull’altro per sfuggire al loro creatore, e Ardea è disposta a sfruttare le sue capacità per aiutare i suoi compagni. Tuttavia, essi sono un ostacolo al raggiungimento del suo obiettivo primordiale, lo stesso che l’ha portata a essere parte della Gens Nova.

Il gruppo dei Prescelti combatterà per riottenere la propria libertà, ma fra Rooter e Ardea, chi è il salvatore e chi è il carnefice?

Ed eccoci in un nuovo TRAUMEDI/Lunedì, ma per fortuna è più piacevole degli altri perchè oggi c’è il REVIEW PARTY del nuovo romanzo di Eliana Deleo editato dalla Queen Edizioni. Dopo una serie di romanzi autoconclusivi la vostra guerriera delle saghe è tornata alle origini, perchè anche questa è una serie composta da più libri dove Gens Nova può essere considerato una sorta di Prequel. Già dalla trama capiamo subito che è un distopico (SIIIIIIIIIIIIII GIOIAAAAA) ambientato in un futuro ed in una realtà molto lontana dalla nostra. Siamo esattamente nel 3024 e il mondo è stato completamente soverchiato dalla natura incontaminata e selvaggia. Gens Nova è il nome di un progetto segreto il cui capo, nonchè narratore della storia, è il Falco. Adoro che l’autrice abbia dato dei soprannomi a tutti in base alle loro caratteristiche peculiari sia perchè lo faccio anche io e sia perchè questo crea secondo me una sorta di empatia più profonda con i personaggi. Il progetto nasce dall’idea di creare, modificandone il DNA, degli esseri umani con capacità particolari in grado di difendere il territorio, ma sin dalle prime pagine si capisce che il piano di Rooter (il Falchetto) è un pò più subdolo e ambizioso. Lui vuole il potere e i suoi prescelti geneticamente perfetti lo aiuteranno a raggiungere il suo scopo…. o forse qualcosa andrà storta? Una dei prescelti non è così obbediente come lui stesso sperava. Ma non voglio svelarvi oltre perché qualsiasi altro particolare io possa elencarvi sarebbe un piccolo spoiler. Per capire dovete leggere!

Rooter ci era riuscito davvero, aveva creato il progenitore della sua stirpe di esseri umani geneticamente perfetti. Ma sarebbe stato capace di continuare? Era sempre lo stesso uomo dotato di estremo raziocinio che Rao temeva, o la perfezione dei Prescelti, i suoi tesori, l’avrebbe reso cieco, consentendo ad Ardea di raggirarlo?

La Deleo ha descritto un mondo alternativo ben caratterizzato e particolare, cosa che dopo tutti i distopici che sono usciti negli ultimi anni, non è affatto semplice. Nelle prime pagine quando descriveva l’evoluzione del mondo nuovo e come le cose fossero precipitate la narrazione scorreva un pò troppo lentamente ma già dopo i primi tre capitoli il ritmo ha cambiato forma ed è diventato più incalzante, obbligandomi letteralmente a non staccare gli occhi dalle pagine. Ho amato il modo in cui ha descritto la storia di ognuno dei nove prescelti. I personaggi sono tutti differenti e carichi di emozioni contrastanti. Le loro storie mi hanno coinvolta moltissimo. L’autrice ci porta passo passo accompagnandoci con la mano tesa in ogni loro evoluzione e trasformazione. Non vedo l’ora di leggere il seguito, io e la Queen abbiamo dei libri in sospeso!!! All’opera ordunque!

A presto

Mik, la Xena delle saghe.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About

Romance Book è un blog tutto al femminile nato dalla passione per la lettura e che cresce grazie alla voglia di far sognare attraverso storie romantiche e uniche.

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perderti le novità dal nostro blog!

follow us

Collaborazioni

Most Popular

dalla nostra pagina
Facebook

Richiesta segnalazioni e recensioni

Tutte le richieste di segnalazioni verranno prese in carico, ma non assicuriamo la pubblicazione immediata a causa delle tante richieste e degli impegni personali.
Per le richieste di recensione verrete contattate alla mail indicata nel caso sia di responso positivo che negativo. Sfortunatamente le richieste sono davvero molte e il tempo a disposizione scarseggia, quindi non promettiamo che riusciremo a prenderci carico di tutte le richieste di recensione ma, cercheremo di fare del nostro meglio.

Per domande o chiarimenti scrivete a segnalazioni@romancebook.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: